La barretta ideata dall’Università di Cambridge contiene solo 38 calorie e in sole tre settimane promette di ringiovanire la pelle del consumatore grazie all’alto contenuto di antiossidanti

esthechoc

Buone notizie per gli amanti del cioccolato. Mangiarlo (meglio se in piccole dosi), non solo ti tira su di morale, ma aiuta anche a contrastare l’invecchiamento della pelle. Niente più sensi di colpa quindi d’ora in avanti quando si avrà il desiderio di mordicchiare una barretta di cioccolato, e questo grazie al delizioso anti-rughe “Esthechoc”. La choco-barretta, composta da polifenoli di cacao e da estratti di alghe, è stata messa a punto da un team di ricercatori dell’Università di Cambridge, che promettono riuscirà a ringiovanire la pelle per l’alto contenuto di antiossidanti che presenta. Basta solo una barretta da 7,5 grammi di Esthechoc al giorno per ottenere effetti visibili in sole tre settimane. Con sole 38 calorie contiene la stessa quantità di antiossidanti di un filetto di salmone e la stessa quantità di polifenoli contenuti in 100 grammi di cioccolato fondente.

I ricercatori per confermare ciò hanno condotto dei test su 3mila volontari di età compresa tra i 50 e i 60 anni. Il risultato è stato stupefacente. Mangiando una barretta al giorno, la pelle dei soggetti ha avuto dei notevoli miglioramenti, tanto che gli esperti hanno addirittura affermato che “la loro pelle è tornata apparentemente alle condizioni visibili sul volto di un ventenne”.

“Utilizziamo gli stessi antiossidanti che permettono ai pesci rossi e ai fenicotteri di mantenere la propria colorazione. Abbiamo effettuato test su volontari tra i 50 e i 60 anni e abbiamo constatato che la fisiologia della pelle era migliorata fino a raggiungere il livello che è di solito proprio di pazienti tra i 20 e i 30 anni. I consumatori hanno notato un miglioramento notevole nella qualità della propria pelle. Contenendo solo 38 Kcal a barretta, è indicata anche per chi soffre di diabete”, ha spiegato Ivan Petyaev, a capo della ricerca.

Esthechoc sarà lanciato sul mercato con tutta probabilità dal mese prossimo, ma solo in confezioni studiate per un trattamento di tre settimane, e purtroppo a un prezzo non proprio accessibile. Ma di certo non fermerà chi bello vuole apparire…, che, anzi, a questo punto potrebbe anche fare a meno dei classici interventi chirurgici che eliminano le rughe della pelle, grazie a un nuovo metodo tutto da gustare.