L’ex Spice Girl racconta il colpo di fulmine per il marito e spiega perché non ride mai: “Io sorrido internamente”

David-Beckham-e-Vic

La più elegante delle Spice Girl ha rivelato in una lunga intervista a Vogue il suo primo incontro col marito David Beckham. “Con David è stato amore a prima vista. Non so dire cosa mi colpì di lui, ma lo amai da subito”. Lo vide per la prima volta durante una partita di beneficenza del Manchester United, nel 1997, quando entrambi erano all’apice del successo. Da allora e nonostante i gossip sono inseparabili. Sposati nel 1999, oggi sono ancora innamorati come il primo giorno, se non di più. A unirli soprattutto i 4 figli, Brooklyn, Romeo, Cruz e la piccola Harper, tutti bellissimi e alla moda come i genitori. “I miei figli? Mi hanno insegnato a giocare a calcio in casa e ad amare incondizionatamente”, ha rivelato Victoria alla prestigiosa rivista di moda. E se ad oggi dovesse avere un appuntamento con una qualsiasi persona vivente, sceglierebbe ancora David: “Dico una serata con mio marito senza alcun dubbio”. Inaspettatamente romantica. L’affermata stilista infatti è sempre immortala con perenni bronci e mai con un sorriso. Vogue ha provato a chiederle il perché, e lei ha risposto così: “Sorrido anch’io, ma internamente. Penso di avere una responsabilità nei confronti della moda”.