National_Security_Agency

Il quartier generale della National Security Agency (Nsa), l’agenzia di spionaggio elettronico americana che si trova a Fort Meade in Maryland, è stato soggetto ad alcuni colpi di arma da fuoco. Adesso è allerta terrorismo. A riferirlo è la Nbc che cita alcune fonti della polizia locale secondo la quale uno degli edifici della Nsa sarebbe rimasto danneggiato dagli spari. Fortunatamente al momento non risulta nessun ferito. Un episodio analogo era accaduto un paio di ore prima quando qualcuno ha sparato colpi di pistola lungo il Maryland Intercounty Connector ferendo un uomo.

La prima sparatoria si è verificata intorno alle 15:00 ora locale ai danni di un camion. Una delle persone che era a bordo del veicolo ha riportato leggere escoriazioni provocate dai frammenti del parabrezza. Dalle prime ricostruzioni degli eventi sembra che chi ha sparato si nascondesse in una zona boscosa che costeggia l’autostrada e dopo aver colpito è fuggito senza lasciare tracce. Il conducente non si era accorto di essere stato preso di mira. Le autorità e la Nsa stanno adesso cercando di capire se questo evento e quello della sparatoria al quartier generale della Nsa possano essere collegati tra di loro e se il malintenzionato che ha sparato avesse come bersaglio proprio gli uffici dell’agenzia.

Dopo i fatti anche gli 007 sono stati messi in stato d’allerta perché potrebbe trattarsi anche di un avvertimento per un attacco terroristico.