pedofilia (1)

Roma, arrestato personal trainer 37enne con l’accusa di pornografia e detenzione di materiale pedopornografico. L’indagato utilizzava una chat per incontri per adescare uomini e attirava la loro attenzione fingendosi donna. Per essere credibile e certo di ricevere risposta inviava loro immagini di donne dall’esplicito contenuto sessuale. I carabinieri lo hanno bloccato a seguito di una denuncia fatta da un uomo adescato online, che racconta di aver ricevuto una foto dove compariva una minorenne. L’uomo, adesso sottoposto agli arresti domiciliari, teneva in casa due smartphone, due pc, penne usb e alcuni dispositivi hard disk contenenti un’infinità di immagini pedopornografiche.