Mediaset non conferma l’indiscrezione. Lorenza Bonaccorsi contro ogni possibile ingaggio: “Inaccettabile e irrispettoso”

ITALY-SHIPPING-TOURISM-DISTASTER-CONCORDIA-TRIAL-SCHETTINO

L’ex comandante della Costa Concordia, Francesco Schettino, potrebbe essere di nuovo naufrago, ma stavolta per finzione. Le interminabili polemiche scoppiano a seguito delle indiscrezioni che porterebbero Schettino ad essere uno dei partecipanti dell’Isola dei famosi, il famoso reality in onda quest’anno per la prima volta su canale 5. Ma l’unica cosa che ufficializza Mediaset al momento è solo la conduzione affidata ad Alessia Marcuzzi. Mentre tutte le altre voci, compresa quest’ultima, non hanno avuto ancora né smentite né conferme. Contro il possibile ingaggio di Schettino, che senz’altro alzerebbe l’audience, parla la deputata del Partito democratico e componente della commissione Telecomunicazioni della Camere, Lorenza Bonaccorsi: “L’indiscrezione secondo cui Mediaset starebbe pensando all’ingaggio di Francesco Schettino per la prossima edizione dell’Isola dei famosi è stupefacente. Per rispetto innanzitutto dei familiari delle vittime del naufragio della Costa Concordia, sarebbe opportuno che l’azienda televisiva smentisse chiaramente anche solo di aver pensato ad una ipotesi del genere”. Il processo per omicidio è molto delicato e i familiari delle vittime della tragica notte del 12 gennaio 2012 attendono ancora l’esito giudiziario. “Alleggerire il tutto sarebbe davvero sconveniente, e speculare su una vicenda così tragica inaccettabile e irrispettoso”, ha aggiunto la Bonaccorsi.