Il senzatetto aveva circa 40 anni ed è stato trovato ieri sera sotto il ponte pedonale di via Vittorino da Feltre, vicino al Colosseo. A dare l’allarme altri due clochard che hanno chiesto a due ragazzi incontrati per strada di chiamare i soccorsi

Carabinieri al Colosseo

Un uomo, probabilmente un senzatetto, è stato ritrovato morto ieri sera nei pressi del Colosseo. È successo intorno alle 20 in via Vittorino da Feltre e il corpo dell’uomo, di nazionalità romena, è stato avvistato sotto il ponte pedonale. A dare l’allarme altri due clochard avvertendo dell’accaduto due ragazzi incontrati per strada, che subito hanno telefonato alle forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti il 118, la polizia e i vigili del fuoco che hanno estratto il cadavere del senzatetto da un cunicolo dove si era rifugiato. Da quanto appreso l’uomo non aveva con sé né documenti né segni di violenza. Gli altri due clochard hanno raccontato che l’uomo avesse circa 40 anni e che sarebbe morto già nella mattinata, ma ancora le cause del decesso sono da accertare e le autorità competenti sono a lavoro con le indagini.

L’episodio non è un caso isolato: l’area intorno al Colosseo è infatti un luogo in cui sono soliti rifugiarsi molti senzatetto della capitale.