Rihanna ritorna col nuovo singolo “FourFiveSeconds”, anticipando l’uscita dell’ultimo album. Insieme a lei canterà Kanye West, mentre Paul McCartney si occuperà della parte relativa a chitarre e tastiere

fourfiveseconds

L’uscita del suo nuovo album è prevista entro il 2015, ma nell’attesa Rihanna ha postato in anteprima il singolo “FourFiveSeconds”. È un brano molto particolare dove la cantante barbadiana è accompagnata niente meno che da Paul McCartney e Kanye West.

Lontanissimo dal suo tipico stile rap e hip hop, “FourFiveSeconds” è un brano corale e acustico, orientato al folk. Ancora non è dato sapere se è solo questo singolo ad avvalersi di questo tipo di orientamento musicale oppure l’intero album. L’annuncio è arrivato nella notte tra sabato 24 e domenica 25 tramite Instagram, dove Rihanna ha pubblicato la foto del ‘fantastico trio’ in bianco e nero, senza ulteriori commenti. Su Twitter ha invece linkato i siti per ascoltare il brano. Per tutte le altre canzoni del disco, che arriverà a ben tre anni di distanza da Unapologetic del 2012, bisognerà attendere ancora qualche mese.

I tre talenti, McCartney, West e Rihanna, con questo brano puntano a conquistare ogni generazione di fan, dal pubblico più maturo a quello più giovane: la sexy pop star e il musicista americano hanno prestato la voce, mentre l’ex Beatles si è occupato della parte relativa a chitarre e tastiere. Un mix invincibile, destinato a un grandissimo successo. West e McCartney non è la prima volta che collaborano. Dopo “Only One”, scritta proprio da Sir Paul e interpretata da Kanye, adesso hanno incluso nel loro sodalizio anche l’apprezzatissima Rihanna, in un risultato sorprendente. “Sono a quattro cinque secondi dal diventare feroce”, canta la bella pop star delle Barbados, mentre Kanye West, che nella canzone interpreta il lato più ottimista del testo e che non sopporta più la negatività della partner, risponde: “Il sole splendeva e io sono positivo, poi ho sentito che stavi dicendo una montagna di sciocchezze. Trattienimi sto per diventare nervoso“.