o-DEAD-MAN-WAKES-UP-facebook

Per fortuna, è durata poco la morte di Hamdi Hafez al-Nubi, un ragazzo egiziano di 28 anni che era stato dichiarato ufficialmente morto dopo un infarto sul posto di lavoro. Il giovane era già stato preparato dai parenti per l’ultimo saluto secondo le tradizioni islamiche, ma il medico chiamato a firmare il suo certificato di morte si è accorto in tempo che il suo corpo era ancora tiepido. Dopo le accurate visite Hamdi si risveglia tra lo stupore di tutti e la felicità dei familiari. Questo non è il primo caso di persone risvegliate dopo essere state dichiarate morte, alcune lo hanno fatto prima del funerale, altre durante il rito di saluto. Molti credono si tratti di un miracolo, ma probabilmente sono meccanismi fisici di cui ancora non si è a completa conoscenza. Quel che è certo è che queste persone possono dire di essere davvero sopravvissute alla morte.