L’attesa per Michelle è finita. Oggi il sì a Trussardi davanti al sindaco Giorgio Gori. Per i futuri sposi 250 invitati vip e banchetto stellato nella villa dell’imprenditore a Bergamo

michelle-hunziker-e-tomaso-trussardi-in-un

Oggi l’atteso sì della Hunziker e Trussardi

Alle 18:00 di oggi il secondo sì di Michelle Hunziker dopo il matrimonio dell’aprile 1998 con Eros Ramazzotti. Si unirà finalmente a Tomaso Trussardi, con la quale la showgirl fa coppia fissa dal 2011 e aspetta il secondo bimbo, dopo Sole. La cerimonia di rito avverrà nella sala dei Giuristi, a Bergamo, città natale dello sposo e sarà celebrata dal sindaco Giorgio Gori. Il testimone della bella svizzera sarà Antonio Ricci, Vittorio Feltri per Tomaso. Importanti e maestosi i preparativi della festa, nella villa dell’imprenditore in via Osmano: siepi a forma di cuore, gazebi elegantemente allestiti e banchetto stellato. A soddisfare il palato dei 250 vip invitati, ci pensano infatti Carlo Cracco, Antonino Cannavacciuolo, Norbert Niederkofler e Chicco Cerea, ognuno nella realizzazione di una portata diversa. L’addio al nubilato di Michelle è stato decisamente alternativo. Si è consumato ieri sera sul palco di Zelig coi tanti comici partecipanti e il collega di conduzione Rocco Papaleo e stasera probabilmente ci sarà un collegamento in diretta con Striscia la Notizia. La quasi sposa rivela che indosserà un abito romantico, ma senza velo, firmato Antonio Riva, mentre Trussardi sarà vestito, naturalmente, dalla sua casa di moda. Un ruolo importantissimo avranno Aurora Ramazzotti, la figlia avuta con Eros, e Sole che proprio oggi compirà un anno.