4271889d

Xiong Shuihua è un milionario cinese di 54 anni, nato nel villaggio povero di Xiongkeng nella città di Xinyu in Cina. Nella sua vita ha guadagnato così tanti soldi da non sapere come spenderli. E al contrario di molti, che dopo essere diventati ricchi sperperano i loro soldi dimenticando le proprie origini, Xiong ha deciso di ringraziare gli abitanti del paese in cui è nato costruendogli delle case di lusso.

Ricordandosi delle sue umili origini, ha parlato col sindaco della città del suo progetto perché sentiva il bisogno di ripagare i suoi ex concittadini che, prima che decidesse di abbandonare il paese e dare una vera svolta alla sua vita, lo aiutavano sempre per quel che potevano. “Pago sempre i miei debiti e volevo assicurarmi che le persone che hanno aiutato me e la mia famiglia venissero ripagate”, ha detto. Un gesto veramente nobile, che ha permesso da qualche giorno una sistemazione di tutto rispetto per ben 72 famiglie. Dimenticandosi per sempre delle loro vecchie capanne adesso i fortunati potranno godersi nuove case con tutte le comodità possibili senza spendere nemmeno un centesimo.

Per ricostruire la zona del villaggio ha dovuto sborsare, seppur con tutto il cuore, la modica cifra di 5 milioni di euro. Le 18 famiglie che in passato hanno aiutato Xiong e la sua famiglia invece sono state ripagate con delle vere ville di lusso. Inoltre ha promesso di garantire ogni giorno tre pasti caldi a tutti gli anziani del villaggio con reddito basso. Adesso Xiong è veramente soddisfatto, e senz’altro lo saranno anche i suoi ex concittadini. Un gesto di solidarietà che tutti dovrebbero prendere come esempio, e che ci fa capire che nella vita fare del bene è forse più soddisfacente che riceverlo. E la vera ricchezza è la bontà d’animo.

xiong-shuihua-regala-case