matteo salvini

Il partito capeggiato da Matteo Salvini prende una direzione ben diversa da quella cui era solito sotto la figura di Bossi. Il segretario del Carroccio, dopo gli ottimi risultati ottenuti alle ultime elezioni regionali di Emilia e Calabria, vuole prendersi tutti i voti di chi è rimasto deluso da Berlusconi. E soprattutto quelli del Meridione. Secondo un recentissimo sondaggio ben il 14% degli italiani residenti ad Sud voterebbero la Lega alle prossime elezioni politiche. Così Salvini ha deciso di presentare alla Camera un nuovo logo, quello della Lega del Sud. Il nuovo partito non avrà ovviamente lo stesso simbolo di quello storico della Lega Nord, di colore verde con l’immagine di un guerriero in armatura. Ma sarà contraddistinto dalla scritta gialla “Noi con Salvini”, circondata da un cerchio di colore blu. Gli slogan contro l’Euro e l’immigrazione clandestina sono, come ormai tutti sanno, i suoi cavalli di battaglia, e daranno spunto alla nuova federazione che lo appoggerà alle prossime elezioni politiche. Sembra anche che Berlusconi, come leader di Forza Italia, voglia puntare proprio su Salvini, considerato il fatto che il “Patto del Nazareno” con Matteo Renzi appare sempre più fragile e che solo il leader della Lega potrebbe giocarsela col premier.