Alla manifestazione hanno partecipato 4500 persone, oltre a Lady Gaga, il fidanzato Taylor Kinney e l’attore Vince Vughn, che hanno permesso di raccogliere 1,1 milioni di dollari per l’associazione Special Olympics

Lady Gaga si tuffa col fidanzato nel Michigan

La regina dell’eccesso, delle stravaganze e della temerarietà. È questa Lady Gaga, la star che non si ferma davanti a niente, soprattutto se per beneficenza. La cantante, infatti, in occasione del tradizionale evento benefico Polar Plunge di Chicago, non ha temuto le acque gelide e si è tuffata nel lago Michigan insieme al suo futuro sposo, Taylor Kinney, protagonista della serie “Chicago Fire”. La cantante, però, ha avuto qualche tentennamento inziale, tanto che gli organizzatori dell’evento non speravano più nella sua partecipazione, ma sono rimasti sorpresi quando miss Germanotta è arrivata col fidanzato decisa più che mai a gettarsi nelle acque gelate del Michigan.

La manifestazione a cui ha partecipato Lady Gaga insieme ad altre 4500 persone ha avuto davvero un successo straordinario. È stato possibile raccogliere infatti circa 1,1 milioni di dollari, che saranno destinati a Special Olympics, un’associazione che aiuta le persone con disabilità mentale attraverso le attività sportive. “Mai nessun’altra manifestazione è riuscita a ottenere così tanti fondi”, hanno dichiarato proprio dalla Special Olympics.

“Ci si sente così bene a fare queste cose quando lo si fa per una buona causa come questa di Special Olympics. È bello donare denaro, ma è altrettanto bello donare un gesto d’amore a coloro che meritano di esserne inondati”, ha scritto la cantante su Instagram.

Insieme alla pop star e al fidanzato si sono gettati nel Michigan per la giusta causa anche l’attore protagonista della seconda stagione di “True Detective”, Vince Vughn, che per l’impresa indossava una maglia da hockey Blackhawks e un paio di jeans, e il candidato Sindaco di Chicago.