foto 1

Da giorni si parla continuamente degli scatti di Kim Kardashian per Paper Magazine. La regina dei reality Usa si è fatta immortalare vestita solo di guanti e un collier di perle. Poche ore dopo la pubblicazione partono commenti e illustrazioni umoristiche che riguardano Kim e il suo prosperoso fondoschiena. Divertentissima è la versione Simpons del salentino Alessandro Palombo, in arte AleXandro Palombo, già conosciuto per aver ritratto diverse figure femminili dei cartoni con le cicatrici tipiche della mastectomia, durante la settimana della prevenzione contro il cancro al seno. L’artista ha parlando della sua creazione ha detto: “Mi piace Kim e la prima cosa che ho pensato guardando la copertina è stato che si, è sexy e audace, ma il suo culo è di gran lunga troppo grande. Se si guarda attentamente la foto, non c’è equilibrio e la prospettiva è molto sbagliata e sproporzionata. Nel mio lavoro ho rimodellato il suo lato B per dare più armonia ed equilibrio e non strafare”.
Moglie del rapper Kanye West e madre del piccolo North West, ha posato per tantissime altre foto, anche completamente nuda, e anticipando commenti e parodie, ha twittato ai suoi 25 milioni di followers uno scatto dello shooting fotografico. Sotto la foto, dove è ritratta con un lungo abito nero aderente, ha scritto autoironica: “E poi dicono che non ho talento, provate voi a tenere un bicchiere di champagne in equilibrio sul sedere”. Sono tantissimi a giudicarla troppo esibizionista e a rivolgerle accuse poco carine, ma altrettanti sono coloro che esaltano i suoi scatti paragonandoli ad un’opera d’arte. Con lo slogan ‘Breake the internet’ , creato proprio per destare curiosità, ha senz’altro fatto centro facendo parlare tutti di lei. Come si dice? Nel bene o nel male purchè se ne parli.

 

 

 

foto 2