"The Reluctant Fundamentalist" Premiere And Opening Ceremony - The 69th Venice Film Festival

È fresca fresca di giornata la notizia della separazione tra l’attrice Kate Hudson e la voce inimitabile dei Muse, Matthew Bellamy. Il loro fidanzamento ufficiale era avvenuto nel 2011, per scoppiare solo tre anni dopo. Sembra infatti che la bella attrice hollywoodiana non fosse sicura di voler sposare Matt. “Kate non voleva divorziare di nuovo, e non era sicura che il matrimonio con Matt fosse la scelta giusta. C’è ancora tanto amore tra di loro, e cresceranno in amicizia il loro figlio”, ha rivelato una persona a lei vicina. E pensare che il 21 novembre scorso sembravano felicissimi sul red carpet, con tanto di sorrisi, sguardi complici e anello di fidanzamento in bella vista. Le malelingue pensano che Kate lo abbia già dimenticato con un altro. La figlia di Goldie Hawn e del cantante Bill Hudson è stata infatti vista in compagnia di Derek Hough a Los Angeles. Ma ad onor del vero va detto che i due sono amici da moltissimo tempo, e quindi si tratterebbe solo di supposizioni infondate.

La prima crisi l’avevano superata agli inizi del 2014, quando tutte le riviste di gossip americano definivano le loro vite completamente separate. Matthew abitava a Londra, lei a Los Angeles, e la lontananza, che mette sempre a dura prova ogni rapporto, aveva giocato un ruolo decisivo. Adesso la rottura sembra però essere davvero definitiva.

Kate Hudson si era sposata con Chris Robinson, leader dei Black Crowes, nel 2000. Nel 2004 ha avuto da lui il suo primo figlio, Ryder Russell II Robinson. Mentre dall’amore con Matthew è nato, nel luglio 2011, Bingham Hawn Bellamy.