L’attrice ha confessato all’Hollywood Reporter che a vent’anni, dopo una visita oculistica, ha scoperto di essere dislessica. Poi mette un punto sulla questione Jolie-Pitt: “Basta pettegolezzi. Non ci sono rivalità, vogliamo ognuno il meglio per l’altro”

"Life Of Crime" Premiere - Red Carpet - 2013 Toronto International Film Festival
La bellissima attrice Jennifer Aniston, ex storica di Brad Pitt, ha dichiarato di essere dislessica e di averlo scoperto solo in età adulta. Lo si può leggere sull’Hollywood Reporter che ha intervistato la star di Friends dopo la mancata nomination all’Oscar del suo ultimo film, “Cake”. Jennifer ha sottolineato anche quanto sia stata dura la sua infanzia proprio per colpa di questo disturbo: “Fino a 20 anni ho pensato di essere stupida e meno intelligente di altre ragazze perché non riuscivo a trattenere niente”. “L’ho scoperto durante una visita oculistica, mi hanno fatto indossare un paio di occhiali con una lente blu e una rossa, dovevo leggere un breve testo e poi rispondere a dieci domande su quello che avevo appena letto: forse avrò risposto bene a tre domande… Avevo anche l’occhio pigro, che infatti nelle foto correggono sempre. Ma scoprire di avere la dislessia è stata una grande scoperta perché è come se molti dei miei traumi e dei miei drammi infantili avessero finalmente trovato una spiegazione”, ha rivelato la Aniston. Come lei, anche altre celebrità soffrono di dislessia, come per esempio Tom Cruise e Keanu Reeves. Adesso è felicemente fidanzata con Justin Theroux, e presto andranno all’altare. Al magazine le hanno anche chiesto se abbia intenzione di avere un bambino da Justin: “Chissà se succederà. Stiamo facendo del nostro meglio”, ha risposto. Poi ha confessato di non poterne proprio più dei pettegolezzi sulla rivalità con Angelina Jolie, che ai tempi e con la complicità di un film le soffiò Brad Pitt. “Ritengo che sia arrivato il tempo di smetterla con queste stupidaggini sulle nostre rivalità e si inizi a giudicare un film, più che un pettegolezzo”, ha detto elegantemente, aggiungendo che lei e l’ex marito, anche se non si sentono quotidianamente, vogliono solo cose positive per l’uno e per l’altra. “Nessuno ha fatto qualcosa di male, a volte le cose capitano. Quindi basta con questi pettegolezzi da soap opera”, ha detto cercando di mettere un grosso punto sulla questione.