Le parole del tecnico milanista alla vigilia del super match: “non abbiamo nulla da perdere, vinca il migliore”. Allegri ribatte con un “Auguro buona fortuna ad Inzaghi, ma vogliamo vincere noi”.

Inzaghi vs Allegri

Domenica 21 incontro d’andata tra Milan e Juventus, al momento in vetta alla classifica a pari punteggio con la Roma. Alla vigilia dell’atteso scontro il tecnico milanista Filippo  Inzaghi si dice abbastanza sorpreso, anche se non da solo, di stare alla terza giornata a punteggio pieno. “Bisogna essere realisti”, “ il nostro Milan è bello, siamo in cima e non abbiamo nulla da perdere” afferma l’ex calciatore.
E alla domanda se potesse portare quest’anno a casa lo scudetto, risponde di non sapere dove potranno arrivare, “al momento dobbiamo pensare di giocare al meglio, dopo faremo i conti”. Intervistato anche Massimiliano Allegri che, dopo i tre intensi anni al Milan ,  usa belle parole per descrivere il lavoro del collega rivale “Pippo è stato bravo a  trasmettere al gruppo le sue grandi qualità tecniche e a ridare l’entusiasmo che avevano perso,  gli auguro buona fortuna”. “Noi abbiamo grande consapevolezza della nostra forza, ma anche rispetto verso l’avversario”, continua il tecnico bianconero. Vinca dunque il migliore.