Di seguito il riassunto di quanto successo nella seconda puntata di Game of Thrones intitolata “The House of Black and White”

arya stark

Secondo episodio per il Trono di Spade, una delle serie più seguite degli ultimi tempi. Domenica 19 Aprile verrà trasmessa negli Stati Uniti la seconda puntata di Game of Thrones, ma come sappiamo, qualche giorno fa sono già stati messi in rete i primi quattro episodi pirata.

In questo nuovo appuntamento, intitolato “The House of Black and White”, entrerà in scena anche la giovane Arya Stark che finalmente approderà a Braavos. Una volta sbarcata, la ragazza si recherà alla “Casa del nero e del bianco”, ma inizialmente non verrà accolta.

Brienne e Podrick, riusciranno per caso a trovare Sansa e Petyr Baelish. Brienne proporrà di mettersi al servizio della ragazza per proteggerla e aiutarla, ma questa rifiuterà. La donna non accetterà questa risposta e in segreto, assieme al suo scudiero, seguirà la coppia in cammino verso Nord.

Cersie riceverà le prime minacce da Dorne e per questo temerà per l’incolumità della figlia Myrcella che soggiorna proprio in quel luogo. Ellaria Sand vuole infatti vendicarsi per la morte di Oberyn e in un modo o nell’altro cercherà di provocare una guerra. Jamie Lannister deciderà per questo motivo di partire in segreto per una missione di salvataggio. Per liberare la figlia ed evitare una guerra tra i due regni, Jamie convincerà Bronn ad unirsi a lui.

Daenerys continuerà a dover affrontare la difficile situazione in cui l’abbiamo lasciata nella prima puntata. I figli dell’Arpia hanno ucciso un membro degli Immacolati e questo porterà ad una guerra interna fra la Regina dei Draghi e le fazioni mercenarie di Meereen.

Scopriremo che il matrimonio che Petyr stava organizzando non era il suo ma di Sansa. La ragazza inizialmente rifiuterà di sposarsi con il figlio dell’uomo che ha ucciso sua madre e suo fratello, ma Ditocorto le farà cambiare idea.
Tyrion e Lord Varys, saranno ancora in cammino verso Meereen, e il nano inizierà a non sopportare di dover rimanere nascosto.

Nel frattempo alla Barriera si svolgerà l’elezione del nuovo comandante dei Guardiani della Notte. A sorpresa Sam indicherà come terzo nome quello di Jon, che per un voto riuscirà ad ottenere la prestigiosa carica.