pebble-smart-watch-release-date

Gli Smartwatch sono degli orologi “intelligenti” basati su Android che si connettono con gli smartphone offrendo maggiori funzionalità.  Tali dispositivi sono capaci di fungere da lettore MP3, di connettersi ad Internet, di telefonare o ricevere telefonate, di visualizzare messaggi o e-mail. La praticità sta tutta nel poter utilizzare le varie applicazioni direttamente dal polso. Stando agli ultimi sondaggi smartwatch e altri dispositivi indossabili caratterizzeranno ampliamente il mercato tecnologico del 2015 salendo dai 5,2 miliardi di dollari attuali ai 7,1 miliardi solo nei prossimi mesi. Tra i mille intervistati della ricerca di PricewaterhouseCooper  già il 20% è in possesso di orologi intelligenti uguagliando così la percentuale di acquisto dei tablet nel 2012. Molti però dopo aver acquistato lo smartwatch hanno affermato di non usarlo poi così molto o addirittura averlo riposto già via. Il motivo principale sarebbe l’ancora poca maturità dei prodotti e software molto acerbi. Infatti, proprio la Samsung, nonostante voglia prevalere su tutti anticipandoli a settembre col proprio Galaxy Gear, non ha ancora ottenuto il successo previsto, soprattutto perché l’orologio, per il momento, può essere abbinabile solo al Galaxy Note 3 e al Galaxy note 10.1. big del settore tech come Apple, Google e Microsoft, non sono invece ancora entrati nel mercato, ma i loro fanatici saranno pronti ad indossare i loro orologi intelligenti sicuramente entro il 2015.

Ma prima che arrivi l’alternativa dell’Apple Watch, la migliore soluzione è quella di Pebble, che è già giunto a quasi 300 mila copie vendute. Il prezzo al pubblico è più basso rispetto agli altri orologi concorrenti ed è leggerissimo e non troppo ingombrante. Si connette agli smartphone Android e agli iPhone via Bluetooth e avvisa l’utente dell’eventuale ricezione di messaggi, chiamate o e-mail con una leggera vibrazione al polso. La batteria offre un’autonomia media di ben 7 giorni di utilizzo e l’orologio è anche a prova d’acqua. Ogni giorno inoltre gli utenti hanno la possibilità di scaricare nuovissime applicazioni.