La prima puntata della sesta stagione, dal titolo Giulio e i suoi fratelli e andata in onda il 3 settembre, vede l’entrata in scena di Sofia (Christiane Filangeri), vecchia fiamma di Giulio, e appena trasferita a Roma, per un incarico lavorativo, come vicina dell’allegra famiglia insieme ai suoi tre figli Nina, Irene e Ivan. La primogenita, che alla fine della puntata scopriremo sia nata dall’amore con Giulio, è iscritta a Medicina nella capitale, con la scusa di stare più vicina al suo amato, il dottor Forlani, interpretato da Luca Capuano, e che sembra non gradire la sorpresa. Lucia invece, si è trasferita per un periodo non stabilito a new York per seguire la figlia Eva e Stefania, dopo essere stata lasciata da Ezio vive a casa Cesaroni per controllare e aiutare Giulio prima del rientro della donna. Alice, fidanzata con Francesco, e segretamente amata da Rudi, scopre che il fratellastro non ha mai letto la sua lettera e dopo le spiegazioni finalmente si baciano. Alice confusa si pente subito e torna a casa, dove Francesco la aspetta per proporle di diventare sua moglie. Lei accetta, ma ha il pensiero costante di come sarebbe andata con Rudi. Nina, dopo uno sgradevole incontro con Forlani che la intima di non farsi più vedere in quanto sposato, racconta tutto in lacrime a Francesco e a fine serata i due, per sbaglio, si sfiorano le labbra. Giulio, Augusto e Cesare ritrovano il loro quarto fratello, Annibale, che però, per stare lontano dalla strana famiglia dice di chiamarsi Luigi e finge la sua morte. Giulio, il più addolorato dalla notizia decide per saperne di più di invitarlo a cena. Dopo le esilaranti gags a tavola dei suoi fratelli, Annibale lascia la casa deciso a non tornare mai più, ma viene riconosciuto da Sofia che svela la verità e raggiunto dai suoi furiosi fratelli per avere delle spiegazioni e capire perché abbia mentito.