Per la guida su neve e ghiaccio non bastano i migliori pneumatici invernali e catene. Ecco i consigli degli esperti per una guida sicura e confortevole

Guida su neve e ghiaccio con pneumatici invernali: i consigli degli esperti

Guidare in inverno non è mai semplice, soprattutto nelle zone in cui si presentano condizioni climatiche critiche. Neve, ghiaccio, asfalto scivoloso sono particolarmente insidiosi anche si montano i migliori pneumatici invernali e le catene. Sono infatti molti gli aspetti da considerare quando si guida su superfici in cui l’attrito è ridotto al minimo. Anche se l’inverno sta per salutarci, sono molte le zone in Italia in cui sono ancora previste condizioni meteo estreme. Vediamo alcuni consigli pratici da parte degli esperti.

Montare le catene richiede preparazione e la giusta attrezzatura

Viaggiare con catene a bordo è obbligatorio nel periodo invernale se non si montano gomme termiche, ma è comunque consigliato averle sempre in caso di neve abbondante. Benché l’invito sia quello di non avventurarsi su strade innevate, a volte lo si deve fare necessariamente o si può essere sorpresi in una tormenta.

In questi casi, per non rimanere bloccati, bisogna sapere montare le catene. Un’operazione all’apparenza facile, ma che richiede preparazione e la corretta strumentazione.

Quando ci si trova in una situazione critica bisogna già sapere cosa si deve fare e nel caso delle catene è importante aver già fatto delle prove a casa, in tutta tranquillità, per conoscere eventuali problematiche, altrimenti difficili da gestire nel gelo e nella neve.

Per prima cosa è necessario avere sempre a bordo guanti pesanti (con temperature sotto lo 0 le mani diventano rapidamente insensibili), una torcia ed un giubbotto catarifrangente (se l’evento si verifica di notte, anche su strade illuminate) e, una volta eseguito il montaggio, proseguire ad una velocità non superiore ai 50 Km/h. Le catene vanno rimosse non appena si torna sull’asfalto.

Nota bene: controlla sempre la trazione del tuo veicolo, perché le catene vanno montate sulle ruote che spingono.

Consigli per una guida invernale sicura

Anche se gli pneumatici invernali garantiscono una tenuta decisamente migliore rispetto alle gomme estive su neve e ghiaccio, non rappresentano purtroppo una sicurezza totale. In inverno è necessario tenere una guida scrupolosa, mettendo in pratica alcuni accorgimenti.

Uno su tutti, la distanza di sicurezza: su neve e ghiaccio il tempo di frenata è decisamente maggiore rispetto alle condizioni normali di asfalto, anche con gomme termiche. La velocità è un altro fattore determinante e va tenuta moderata nonostante la strada sembri pulita, perché c’è sempre la possibilità di incontrare una lastra di ghiaccio non visibile ad occhio nudo.

Se si percorrono strade in discesa è consigliato l’utilizzo del freno motore (scalando le marce), evitando così di sollecitare i freni e rischiare slittamenti pericolosi.