L’attore si difende da tutti gli attacchi ricevuti sul web per un suo presunto ritocchino: “La foto è stata fatta dalla tv ed è stata alterata cercando l’angolazione peggiore per deformare il mio volto. La gente è invidiosa e infelice e si nasconde dietro un computer. Io ci metto la faccia”

garko

Da giorni non si fa altro che parlare di una foto di Gabriel Garko che gira sul web, estrapolata da un’ospitata dell’attore all’Arena di Massimo Giletti e dove appariva con il viso decisamente diverso. Così sui social network sono iniziati commenti, critiche e pesanti attacchi per un suo presunto ritocchino malriuscito, tanto da far partire persino il gioco delle differenze tra il perfetto Gabriel di prima e il ‘tirato’ Gabriel di adesso. Alcuni hanno addirittura scritto di una somiglianza con la sua ex Eva Grimaldi, o con Sabrina Ferilli. Sempre irriverente e pronta a dire la sua in caso di pettegolezzi è Selvaggia Lucarelli che lo ha definito una ‘cougar’. Ma Gabriel Garko si difende dai numerosi attacchi in una lunga intervista rilasciata a La Repubblica spiegando che quel giorno in tv è vero che era gonfio, ma semplicemente perché stava poco bene. E in più la foto che ha fatto il giro della rete è stata ritoccata.

“In tv non stavo benissimo, ero un po’ gonfio, ho un problemino di salute. Ma quello che è successo dopo è incredibile. Mi ha fatto rendere conto di un realtà a cui non volevo credere, Giletti mi ha ospitato perché qualcuno aveva scritto che sono l’ultimo divo in Italia e non è vero. Quello che è successo mi ha dato la conferma che lo sono. Come ho reagito? Male. E’ stato tutto gratuito, c’è gente seduta davanti a un computer e scrive qualunque cosa, io ci metto la faccia”, ha detto il noto attore. “Quella che gira su internet è una foto fatta dal televisore, ed è stata alterata cercando l’angolazione peggiore per deformare il mio volto”, ha continuato Garko precisando che per colpa di questa foto ha anche subìto dei danni: “Gli avvocati stanno valutando i danni, perchè per me è stato un danno. Basta con chi si diverte alle spalle di qualcuno, è vero che sono un personaggio pubblico, ma non è sempre vero che ‘l’importante è che se ne parli’. Da questa storia uscirò più vincente di prima ma mi ha ferito. Ho scoperto che c’è tantissima gente infelice. E invidiosa”. Quindi è tutta una montatura. Gabriel Garko è sempre bello e affascinante come prima e tutte le sue fans potranno stare serene perché gli enormi zigomi e le labbra carnose sono solo frutto dell’invidia di qualcuno che si “nasconde dietro una tastiera”.