Il film diretto da Glenn Ficarra e John Requa uscirà il 5 marzo. Accanto a Will Smith la sexy Margot Robbie che gli farà perdere la testa e mettere in discussione in suo “lavoro”

focus niente è come sembra

Arriva in sala il 5 marzo “Focus – Niente è come sembra”, una storia appassionante, piena di azione, pathos e qualche tocco di umorismo. La nuova pellicola, scritta e diretta da Glenn Ficarra e John Requa, si avvale dell’ interpretazione, come sempre eccelsa, di Will Smith. Accanto a lui la splendida Margot Robbie, attrice australiana, già interprete di The Wolf of Wall Steert. Will, che è stato superospite alla 65° edizione del Festival di Sanremo, nel film è Nicky, un esperto maestro nel depistaggio, a capo di una banda che arriva a New Orleans durante il weekend del Superbowl per portare a termine qualche colpaccio. Immancabile la love story con Jess (Margot Robbie), aspirante criminale. Mentre Nicky cerca di insegnarle i vari trucchi del mestiere, il loro rapporto si intensifica, e sarà costretto ad allontanarla senza darle una spiegazione. La vicenda poi riprenderà tre anni dopo e si farà molto complicata. Il ladro infatti giunge a Buenos Aires per essere assunto dal ricco Garriga per una maxi truffa nel mondo della Formula 1, ma nella sua vita rientra Jess che è la fidanzata di Garriga. Così il bel Will Smith dovrà scegliere tra amore o portafoglio.

“E’ un personaggio molto diverso da me e per questo è stato interessante interpretarlo. E’ un uomo guardingo, che dedica la vita nascondere i propri pensieri e le emozioni, ma si scontra con il sentimento che rende più vulnerabili al mondo: l’amore. Un aspetto che mi interessa particolarmente in una fase della vita in cui sento che quello che conta di più è l’autenticità”, ha detto l’attore hollywoodiano.

“Quando abbiamo girato il film Margot aveva 23 anni, io 46. Mia moglie appena lo ha saputo mi ha costretto ad andare in palestra: mi sono allenato duramente per sembrare meno vecchio”, ha scherzato Will. Sembra proprio che la moglie non sia affatto gelosa di Will e che anzi lo aiuti a perfezionarsi sempre, in questo caso anche fisicamente per essere sempre al top e all’altezza delle sue partner nei film che interpreta. In una recente intervista Jada Pinkett ha anche confessato di sentirsi eccitata alla vista del proprio maritino che recita scene di sesso nei suoi film e di non aver battuto ciglio vedendo le scene hot insieme alla sexy Margot Robbie. “Dopo vent’anni, è un bel modo voyeuristico di guardare il tuo uomo. Lo so, sono un po’ strana”, ha detto.