Matrimonio-Elton-John

Ventun anni di d’amore, e finalmente Elton John e il suo compagno David Furnish si sono scambiati il fatidico sì. Le nozze sono state celebrate ieri sera, 21 dicembre 2014, nel castello degli Windsor. Già qualche mese fa Elton, vera leggenda della musica internazionale, aveva annunciato il suo desiderio di convolare a nozze, e il sessantasettenne ha reso partecipi in diretta tutti i suoi fan pubblicando alcuni scatti significativi sul suo profilo Instagram ufficiale, creato apposta per l’occasione. L’hashtag per unirsi simbolicamente all’evento era #ShareTheLove. Elton e il compagno 52enne, insieme fin dal 1993 e senza nessuna ombra di crisi, hanno anche due figli: Zachary, di tre anni, e Elijah, nato quasi un anno fa. Immediati sono stati i complimenti del cantante nei confronti dell’Inghilterra che ha reso possibile la realizzazione del suo sogno:

Sono molto orgoglioso dell’Inghilterra e delle leggi che abbiamo visto entrare in vigore da quando io e David stiamo insieme. Vedere riconosciuta la nostra unione civile fu un incredibile svolta per tutte le persone che hanno continuato a combattere a partire dagli anni Cinquanta e Sessanta, quando era difficilissimo anche solo poter dire apertamente di essere gay. Anche per questo, il fatto che ora ci venga data la possibilità di sposarci è una gioia e dobbiamo celebrarla. Non dobbiamo solo dire: “Oh bene, ora siamo riconosciuti come unione civile, non c’è bisogno di insistere sul matrimonio. Dobbiamo pretendere di sposarci!”.

L’unica speranza è che adesso anche il nostro Paese impari qualcosa da questa bellissima storia a lieto fine. Perchè tutti hanno il diritto di amare, e di farlo alla luce del giorno.