giovani-a-letto-col-pc

Il primo pensiero della maggioranza dei giovani appena svegli? Connettersi col cellulare. Lo rivela il “Global Mobile Survey 2014” di Deloitte, che dichiara che, tra tutti gli intervistati, il 35% controlla il cellulare entro i primi 5 minuti dal risveglio, mentre il 55% entro i 15 minuti. Nel dettaglio si leggono sms (25%), email (19%), social network (Facebook e Twitter, 10%), ma anche applicazioni per controllare il meteo (5%) e le news (4%). La ricerca ha coinvolto 22 tra i principali paesi al mondo e si è soffermata anche a sottolineare quante volte al giorno gli intervistati guardano il telefono. Il 18% lo controlla tra le 25 e le 50 volte, e il 64% sulle 10 volte. E ancora l’Italia è il Paese che utilizza maggiormente il tablet fuori casa con una frequenza del 35%, superiore, di non poco, rispetto alla Spagna (25%), alla Francia (22%), alla Germania (19%), e alla Gran Bretagna (16%).