ambulanza

Caso sospetto a Palermo. Un turista francese giunto da Genova è stato da poco ricoverato all’ospedale Buccheri La Ferla lamentando febbre alta, mal di gola e eccessiva sudorazione. Scatta subito l’allarme Ebola dopo essere venuti a conoscenza del fatto che a settembre l’uomo si sia recato a Togo. Al reparto Medicina viene eseguito il protocollo di isolamento, ma si tratta, secondo il direttore Gianpiero Seroni, di una iper-precauzione: “Aspettiamo le prossime 24 ore per pronunciarci. Abbiamo eseguito gli esami di routine e i raggi X al torace e siamo in attesa del responso sui prelievi”. Campioni del sangue sono stati inviati anche al Lazzaro-Spallanzani di Roma, dove dovrebbe essere trasferito l’uomo in caso che l’ipotesi di contagio diventi una tragica conferma.