Ad affiancare Cracco, Barbieri e Bastianich, ormai veterani del talent culinario, sarà lo chef stellato Antonino Cannavacciuolo: “Sono contento e onorato di lavorare insieme a loro”, e Bastianich scherza: “Attento, ti ricordo che gli chef qui li comando io!”

giudici Masterchef 6

Nemmeno è terminato che già iniziano i nuovi casting per Masterchef 2016. Dopo le polemiche con Striscia la Notizia che ha rivelato in anticipo il nome del vincitore dell’edizione appena conclusa del noto talent cooking, che ha visto trionfare Stefano su Nicolò e Stefania, adesso arriva un grosso cambiamento. Perché come dice Andrea Scrosati, vice presidente esecutivo dei programmi di Sky, “va seguita la regola in base alla quale quando qualcosa va bene va cambiata”. Così è stato annunciata una new entry per il 2016, ossia lo chef stellato Antonino Cannavacciuolo. Ai casting 2016 quindi, come anche per tutta la durata della gara, i giudici saranno 4: Carlo Cracco, Bruno Barbieri, Joe Bastianich e appunto Cannavacciuolo. Il format sarà registrato quest’estate e il nuovo chef darà sicuramente del filo da torcere ai nuovi concorrenti.

A confermare la novità è stato lo chef Joe Bastianich che ha postato sul suo profilo di Facebook una loro foto di gruppo accompagnata dalla scritta: “Non è un effetto ottico … l’anno prossimo saremo in 4. Benvenuto Antonino Cannavacciuolo nella squadra di MasterChef Italia #MasterChefIt”.

“Antonino Cannavacciuolo creerà nuove dinamiche soprattutto tra i giudici. Questo potrebbe modificare i ruoli originali”, ha aggiunto Andrea Scrosati. Lo chef stellato, che è ormai di casa su Sky visto che conduce Cucine da Incubo su Fox Life, sulla sua partecipazione allo show culinario più seguito di sempre ha dichiarato: “Non sono il tipo che si perde in sviolinate e quindi non lo farò, ma oltre ad essere molto contento di far parte della squadra MasterChef sono molto onorato di lavorare con due grandi maestri della cucina come Cracco e Barbieri. Ovviamente sono molto contento di lavorare anche con Joe che conosco meno”.

Si dicono contenti anche i veterani di Masterchef. Barbieri dice: “Sono molto contento che alla squadra di Masterchef si unisca un grande professionista come Antonino, le novità non mancano mai, continua il percorso di questo ormai grande talent. Sono fiero di farne parte e di essere stato tra i primi a crederci”. Per Cracco invece Cannavacciuolo è “un ingrediente in più per arricchire un programma che già funziona ma che continua a regalare sorprese ai nostri affezionati telespettatori”. Si accoda al loro entusiasmo anche un ironico Bastianich: “La minestra di Masterchef è così ricca che serviva un altro chef ‘pesante’ per girarla. Ma ti ricordo, caro Cannavacciuolo, che gli chef qui li comando io”.

Per i casting per Masterchef 2016 gli aspiranti chef potranno continuare ad iscriversi collegandosi al sito masterchef.sky.it/casting.